In un’ottica di rendicontazione sociale e in una dimensione di trasparenza e di condivisione e promozione al miglioramento del servizio con la comunità della scuola, vi comunico che il primo obiettivo che mi ero dato all’insediamento nel lontano settembre 2019 era proprio elaborare un Piano Strategico per la Sostenibilità e l’educazione ambientale.
Sono intervenuti in seguito problemi di carattere organizzativo, gestionale, la pandemia che ha annientato tanti processi educativi e relazionali, i trasferimenti, i lavori di consolidamento antisismico di 2 sedi su 4!
Ad oggi cominciamo a vedere comunque importanti risultati del lavoro svolto in questo difficile momento storico che la scuola sta attraversando.
Il Giardino della Vita riprenderà la sua funzione educativa e formativa: allestiremo ambienti di apprendimento esterni, organizzeremo una didattica alternativa in un’ottica di educazione ambientale rivolta alla sostenibilità e all’inclusione. Lo faremo partendo dalla valorizzazione di un nostro bene di valore naturalistico ed ambientale e soprattutto grazie al coinvolgimento dei nostri alunni, docenti e di tutto il personale del Galilei che ha sempre risposto con motivazione e interesse a tutte le sfide.
Colgo l’occasione per ringraziare tutto lo staff della scuola che crede nella mia visione e mi sostiene.
Vi aggiornerò presto sullo stato dell’arte.
Il dirigente scolastico
Prof. Luigi Frati